Pubblicato il: sab, Ago 22nd, 2015

Oliviero Bellinzani, l’alpinista con una sola gamba morto sul Grauhorn

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Oliviero Bellinzani era conosciuto anche come “L’uomo con le ali”. Rimasto vittima di una caduta di circa 300 metri

olivieo bellinzani

 

>>> aggiornamento

 

È Oliviero Bellinzani, conosciuto con il soprannome “l’uomo con le ali” perché dal 1977 scalava le montagne senza una gamba, l’alpinista italiano 59enne morto venerdì a causa di una caduta poco sotto la cima del Grauhorn, nel massiccio dell’Adula.

L’annuncio ufficiale della morte è stato dato sul profilo Facebook dalla figlia Xania. “Oliviero, mio padre, ieri ci ha lasciati. Il vento lo ha preso con sé – ha scritto -. Il dolore è immenso come il vuoto che lascia alla sua famiglia e a tutta la comunità montanara”.

 

**********************************************************

 

Un alpinista italiano è morto a causa di una caduta poco sotto la cima del Grauhorn, vetta delle Alpi Lepontine in Svizzera. Secondo quanto comunicato dalla Polizia Cantonale, verso le 13.15 un 59enne alpinista della provincia di Varese è rimasto vittima di una caduta di circa 300 metri ed è deceduto a causa delle gravi ferite riportate. Il compagno di scalata è invece rimasto illeso.

Sul posto è intervenuto un elicottero della Rega, la Guardia aerea svizzera di soccorso. Il personale medico non ha potuto far altro che constatare il decesso di uno dei due. La salma è stata in seguito recuperata e presa in consegna dal medico legale per le indagini di rito.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox