Pubblicato il: ven, Set 11th, 2015

Parco Trekking 2015, sull’Etna escursioni guidate in autunno

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Fino al 15 novembre, per due mesi con cadenza settimanale, il Parco proporrà dunque un calendario di nove escursioni, gestite dalle guide dell’Ente, alla scoperta di molti dei luoghi più suggestivi dell’area protetta

etna

Escursioni alla scoperta di alcuni degli aspetti più significativi e affascinanti dell’Etna Patrimonio dell’Umanità, ma anche itinerari più semplici per famiglie e bambini. Sarà questo il filo conduttore di “Parco Trekking 2015”, il tradizionale programma estivo-autunnale di itinerari guidati organizzato dal Parco dell’Etna, che prenderà il via domenica 13 settembre con l’itinerario Monte Spagnolo.

Fino al 15 novembre, per due mesi con cadenza settimanale, il Parco proporrà dunque un calendario di nove escursioni, gestite dalle guide dell’Ente, alla scoperta di molti dei luoghi più suggestivi dell’area protetta. Spiega la presidente del Parco dell’Etna Marisa Mazzaglia: “L’offerta autunnale di Parco Trekking quest’anno si arricchisce di alcuni appuntamenti di carattere più prettamente scientifico, grazie anche alla presenza del vulcanologo, con alcuni itinerari indirizzati a valorizzare aspetti poco noti del vulcano. Alcune tappe saranno inoltre dedicate alle famiglie e ai bambini (Ilice di Carlino e Monte Baracca). Grazie alla sinergia con gli operatori alberghieri e con i B&B la proposta sarà estesa anche ai turisti e agli ospiti del territorio etneo”.

 

Aggiunge il vulcanologo del Parco Salvo Caffo: “Nel solco delle passate edizioni, si è cercato anche quest’anno di rispondere alle differenti esigenze di fruitori dell’Etna e di effettuare escursioni nei diversi e variegati paesaggi vulcanici. Attraverso queste visite, con le nostre guide alpine ci prefiggiamo di mostrare uno spaccato, seppur parziale, della complessa e lunga evoluzione geologica e biologica dell’Etna. Ci auguriamo che i giovani e non solo possano trascorrere qualche domenica finalizzata alla conoscenza di questa complessa montagna mediterranea, traendone spunti di riflessione sulla Natura”.

 

Il programma completo (con i consigli utili per i fruitori) potrà essere consultato sui siti www.parcoetna.it, www.parks.it/parco.etna e sulla pagina FB del Parco dell’Etna.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*