Pubblicato il: lun, Feb 16th, 2015

Pietra di Bismantova, cede costone di roccia su auto e statua di San Benedetto

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

bismantova

bismantova2

La pietra di Bismantova

Un costone di roccia sulla parete sud-est si è distaccato dalla Pietra di Bismantova, uno dei simboli dell’Appennino. L’episodio è accaduto venerdì mattina. E’ venuto giù distaccandosi in due enormi roccioni: occludendo, innanzitutto, la strada che arriva alla chiesa e alla canonica e poi hanno praticamente distrutto un’auto e fatto cadere la statua di San Benedetto. La Pietra, ovviamente, è attualmente, off-limits e si stanno effettuando i controlli del caso. Saranno necessarie, infatti, analisi approfondite per comprenderne la situazione: i motivi del crollo e cercare di salvare, come detto, un simbolo dell’Appennino italiano. Attualmente sono al lavoro anche esperti dell’Università di Modena e Reggio che già da qualche mese avevano installato sensori di monitoraggio alla Pietra, questo dopo la frana del 2012. Il problema è che il meteo nei prossimi giorni porta pioggia e la cosa di sicuro non è buon segno.
Il Comune di Castelnovo Monti ha attivato l’iter per richiedere alla Regione lo stato di calamità. La Pietra, si sa, è fragile e nel corso degli anni ha subito via via delle ferite insanabili. Il motivo è semplice: si tratta di un enorme formazione rocciosa, soggetta ad erosione, poggiata su un ambiente circostante collinare.

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox