Pubblicato il: sab, Ago 1st, 2015

Precipita all’Orrido delle Comelle, tragedia in Val di Gares

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
A perdere la vita un 46enne di Pieve d’Alpago in provincia di Belluno. Stava percorrendo con un amico il sentiero numero 704 che porta all’Orrido delle Comelle, a circa 1.600 metri di quota, quando non distante dalla cascata, è scivolato, cadendo nel vuoto

soccorso alpino

 

Un escursionista bellunese ha perso la vita questa mattina nella Valle di Gares. L’uomo, D.C., 46 anni, di Pieve d’Alpago (BL), stava percorrendo con un amico il sentiero numero 704 che porta all’Orrido delle Comelle, a circa 1.600 metri di quota, quando non distante dalla cascata, è scivolato, cadendo nel vuoto e finendo sul sentiero sottostante, una cinquantina di metri più in basso. Scattato l’allarme poco prima delle 9, il 118 ha inviato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore.

 

Purtroppo il medico ha solamente potuto constatare il decesso dell’escursionista. L’eliambulanza ha quindi elitrasportato un tecnico del Soccorso alpino della Val Biois in supporto alle operazioni di recupero. La salma ricomposta e imbarellata, è stata recuperata con un verricello, per poi essere affidata al carro funebre, diretto alla camera mortuaria di Agordo.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox