Pubblicato il: dom, Mag 10th, 2015

Precipita per 400 metri, tragedia sulla montagna dell’Alta Versilia

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
A perdere la vita, Giorgio Salvatori, 50enne di Forte dei Marmi, mentre percorreva il sentiero sul Monte Macina sopra Arni. In questo posto in passato altri incidenti

soccorso alpino

 

Tragedia in montagna. Un 50enne, Giorgio Salvatori, di Forte dei Marmi ha perso la vita nel pomeriggio precipitando mentre percorreva il sentiero sul Monte Macina sopra Arni in Alta Versilia nel comune di Stazzema.

Si trovava insieme ad una coetanea, anche lei di Forte dei Marmi, ed appassionata di montagna come lui, quando ha perso l’equilibrio ed ha fatto un volo di circa 400 metri. L’uomo è morto sul colpo. Entrambi stavano scendendo dal monte Macina per raggiungere il  sentiero Cai 150. In passato in questo psto sono avvenuti altri incidenti, uno mortale nel 2009: un escursionista fece un volo in un dirupo e perse la vita.

 

Immediati i soccorsi. Ad allertarli è stata la compagna. Sul posto sono intervenuti i volontari del soccorso alpino di Querceta, dopo il recupero, la salma è stata trasferita con l’elicottero  Pegaso 3, alzatosi in volo da Massa, all’obitorio dell’ospedale Versilia. Per le indagini di rito sono intervenuti i carabinieri della stazione di Seravezza. Salvadori, escursionista esperto, lavorava come impiegato al comune di Forte dei Marmi. Lascia la moglie e una figlia minorenne.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*