Pubblicato il: dom, Lug 9th, 2017

Precipita su Cervino, muore giovane cuneese

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Aosta:l'elicottero del soccorso alpino valdostano

Un uomo è morto dopo essere precipitato sul versante italiano del Cervino. Procedeva in solitaria e l’incidente è avvenuto a una quota di circa 3.800 metri, vicino a Capanna Carrel, verso le 11.30 di ieri. L’allarme è stato dato da alcuni alpinisti presenti in zona.

E’ un giovane cuneese la vittima dell’incidente. Luca Borgoni, 22 anni, è precipitato per oltre un centinaio di metri. Secondo quanto ricostruito dal Soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia, aveva partecipato alla Cervino vertical, una gara di corsa in montagna con un dislivello di un chilometro, dal centro di Cervinia (2.000 metri) a quota 3.020 metri, poco sopra Croce Carrel. Una volta terminata la competizione, ha quindi deciso di proseguire l’ascesa con l’equipaggiamento da trail, avanzando da solo, fino al momento della caduta. Nell’ultima parte della sua salita ha dovuto affrontare anche passaggi piuttosto impegnativi di arrampicata: la via normale italiana al Cervino ha un grado di difficoltà alpinistica ‘D’ (difficile). La salma è stata trasportata nella camera mortuaria di Cervinia. Il riconoscimento ufficiale è stato fatto dai genitori.

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox