Pubblicato il: lun, Nov 2nd, 2015

Reality Monte Bianco, il sindaco di Saint-Gervais minaccia la denuncia

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Il sindaco minaccia un’azione legale contro la Rai visto che, secondo quanto sostiene appunto Jean-Marc Peillex, le riprese in Francia non erano autorizzate

balivo monte bianco

 

Ancora polemiche sul reality show o Adventure Game “Monte Bianco”. Dopo Cai, Mountain Wilderness arriva la dura presa di posizione del sindaco del paese francese di Saint-Gervais. Il quale minaccia un’azione legale contro la Rai visto che, secondo quanto sostiene appunto Jean-Marc Peillex, le riprese in Francia non erano autorizzate.

Nel comunicato stampa diffuso dal primo cittadino e ripreso da molti media d’oltralpe, Peillex scrive di aver “chiesto ai servizi competenti di studiare la possibilità di promuovere un’azione giudiziaria a seguito del non rispetto del rifiuto di autorizzazione a girare Monte Bianco sul territorio comunale di Saint-Gervais, a 4.808,73 metri di altitudine, sul suolo francese”.

 

Il programma andrà in onda dal prossimo 9 novembre per 5 serate (in prime time) su Rai Due. Queste le sette cordate, acocmpagnate da un guida alpina: la cordata nera con Filippo Facci e Andrea Perrod, la cordata rossa Gianluca Zambrotta e Giovanna Mongilardi, la cordata gialla con Maniscalco Stefano e Anna Torretta, la cordata Arancione‬ con Jane Alexander e Roberto Rossi, con la cordata viola‬ con Dayane Mello e Stefano De Giorgis, la cordata verde‬ con Arisa e Matteo Calcamuggi e la cordata blu con Enzo Salvi e Alberto Miele.

Il programma sarà condotto da Caterina Balivo e Simone Moro.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*