Pubblicato il: ven, Ott 20th, 2017

Riparti dai Sibillini, al via il social tour

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

sibillini

Partirà domani il trekking “In cammino sui Sibillini”, previsto nell’ambito della seconda edizione del social tour solidale #RipartidaiSibillini a sostegno dei territori colpiti dal sisma del 2016.

Blogger, giornalisti e instagramers, che si presteranno in modo volontario e completamente gratuitoall’iniziativa, percorreranno i sentieri marchigiani e racconteranno il territorio, le sue storie e i suoi paesaggi live sui social con l’hashtag #ripartidaisibillini2 e sui loro blog, giornali e riviste. Obiettivo del progetto è quello di riaccendere una luce sulle zone montane tra Marche e Umbriadopo il sisma e promuovere una forma di turismo ed escursionismo ecosostenibile.

Il social tour è già iniziato giovedì 18 ottobre. Infatti, oltre al trekking, gli organizzatori hanno pensato ad altri tre itinerari tematici esperienziali (“Erbe spontanee, profumi e sapori dei Sibillini”, “Monti Sibillini, mangia e bevi” e “I borghi dell’acqua”). L’iniziativa si concluderà domenica 22 ottobre.

Il tour #ripartidaisibillini2 è realizzato da un gruppo di bloggers marchigiani, in collaborazione con Confcommercio Marche Centrali, IgersItalia, IgersMarche, Associazione Italiana Travel Blogger ed Associazione Sibillini Segreti e Sapori.

Il progetto è nato dopo il terremoto del 24 agosto 2016. Dal 12 al 16 ottobre 2016 blogger e instagramers hanno partecipato, spontaneamente e senza alcuna forma di compenso, al primo social tour #ripartidaisibillini, raccogliendo l’invito del food blogger maceratese Luca Tombesi. L’evento è nato proprio con lo scopo di riaccendere una luce sui monti Sibillini, dopo il terremoto. Il gruppo ha incontrato le comunità locali, raccolto testimonianze e sviluppato una serie di relazioni che, dopo le terribili scosse del 26 e del 30 ottobre, hanno permesso di dare a #ripartidaisibillini una nuova forma, di ampliarne il raggio d’azione e di coinvolgere numerosi enti pubblici e partner privati.

Nel corso degli ultimi mesi, oltre a ritornare costantemente in quei luoghi, i protagonisti di questa esperienza hanno organizzato eventi, affiancato altri gruppi di solidarietà, attivato campagne di acquisto di prodotti locali e allestito mostre fotografiche per raccogliere fondi da destinare ad iniziative specifiche nelle stesse località. “Un impegno che prosegue, senza sosta, con la consapevolezza – scrivono gli organizzatori dell’iniziativa – che i Sibillini torneranno ad regalare emozioni anche grazie a un impegno collettivo”.

L’evento si può seguire live sui social attraverso l’hashtag #ripartidaisibillini2.

fonte: Lo Scarpone

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox