Pubblicato il: mar, Lug 18th, 2017

RisorgiMarche, star della musica al festival della solidarietà

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

risorgimarche

Samuele Bersani, Daniele Silvestri, Fiorella Mannoia, Max Gazzé, Francesco De Gregori e tante altre star della musica italiana. Ha preso il via il 25 giugno “RisorgiMarche”, il festival di solidarietà organizzato da Neri Marcorè che porta il grande pubblico sulle montagne marchigiane colpite dal sisma del 2016 per ascoltare i concerti di grandi artisti. Le Guide alpine Italiane Collegio delle Marche sono partner dell’iniziativa: organizzano escursioni gratuite per accompagnare gli spettatori sui luoghi dei concerti.

“RisorgiMarche” si svolge nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini e in altre aree naturalistiche vicine. I concerti si tengono su grandi prati alle 16:30, permettendo così di evitare l’utilizzo di grossi impianti di luci artificiali e godendo invece di panorami naturali incantevoli.

Il festival ha una struttura diffusa, nel senso che gli spettacoli si tengono di data in data in luoghi diversi, raggiungibili a piedi o in bicicletta attraverso la strada o sentieri di montagna. Guide alpine e Accompagnatori di media Montagna del Collegio delle Marche sono a disposizione del pubblico per accompagnare gratuitamente al luogo del concerto.
Per approfittare dell’escursione è necessario prenotarsi sul sito del Collegio regionale delle Marche a questo link http://www.guidealpinemarche.com/risorgimarche/#

“Le Guide alpine Italiane Collegio delle Marche hanno deciso di sostenere questa iniziativa per rilanciare il territorio anche attraverso il turismo di montagna, che è una delle nostre grandi risorse – ha detto Marco Vallesi, Guida alpina e presidente del Collegio marchigiano -. È un contributo da parte nostra per la ricostruzione che va oltre l’emergenza, per la quale ci eravamo resi disponibili insieme ad altri per le comunità locali già nel post terremoto. Speriamo che l’iniziativa sia l’occasione per far conoscere le bellezze naturali di questi luoghi e far comprendere l’importanza dell’accompagnamento in montagna da parte di professionisti qualificati per la sicurezza, la fruizione consapevole e compatibile con l’obiettivo della conservazione delle aree protette.”

Le camminate sono di difficoltà massima E, e durano tra l’ora e l’ora e mezza. Dopo i concerti di Niccolò Fabi, Malika Ayane, Daiana Lou, Ron ed Enrico Ruggeri, sono attesi Paola Turci, Bungaro, Samuele Bersani, Daniele Silvestri, Fiorella Mannoia con Luca Barbarossa, Brunori Sas, Max Gazzè e Francesco De Gregori con Gnu Quartet e la Form – Orchestra Filarmonica Marchigiana che chiudono il festival il 3 agosto.

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

>