Pallotte cacio e ova, l’antica cucina abruzzese e molisana

La cucina tradizionale abruzzese e molisana ci tramanda una pietanza certamente di estrazione contadina e pastorale, povera perché esclude l’utilizzo della carne   A prima vista dà l’impressione di una polpetta morbida e spugnosa che, al primo taglio, dimostra un’invidiabile porosità e, ad un primo assaggio, un gusto pieno e corposo. More...

by redazione | Published 3 anni ago
By redazione On giovedì, giugno 18th, 2015
0 Comments

La Toma di Gressoney, gustosa con la polenta ma non solo

Prodotta negli alpeggi della valle del Lys con metodi antichi e tradizionali, è un formaggio semigrasso, tenero e buono, a pasta semidura, lavorato con latte vaccino crudo e parzialmente scremato   Non a More...

By redazione On martedì, maggio 5th, 2015
0 Comments

Alla scoperta dei frutti dimenticati: la pera volpina e tante altre prelibatezze

Dalla rosa canina è ricavata una marmellata rara, risalente ai tempi dei gonzaga. Il corbezzolo, che ha bacche rossastre, è usato oltre che per confetture anche per realizzare un acquavite digestive   La More...

By redazione On domenica, marzo 22nd, 2015
0 Comments

I Casunziei, i tortelli che cambiano colore con le stagioni

Un caratteristico piatto della tradizione alpina tra Lombardia, Veneto e Trentino; si preparano generalmente nei giorni di festa e devono il loro colore al ripieno   Ve li immaginate dei grossi tortelli fumanti  More...

By redazione On lunedì, marzo 2nd, 2015
0 Comments

Pan de mej, mito gastronomico della tradizione lombarda

La Panigada legata a povertà e carestie oltre che ad un’usanza di buon auspicio nella ricorrenza di San Giorgio   In tanti, ed in particolar modo quelli appassionati di ghiottonerie dell’alta Lombardia, More...

By redazione On giovedì, gennaio 29th, 2015
0 Comments

Dal miele del Tirolo e Pinzgau di qualità superiore tante dolci ricette

Curiosità: “luna di miele” deriva da una bevanda realizzata con acqua, miele e lievito chiamata “idromele” Gli antichi greci lo definivano “l’oro dolce” quando era leggenda che il miele nutrisse More...

By redazione On giovedì, dicembre 4th, 2014
0 Comments

La leggenda del castagnaccio con rosmarino: saporito filtro d’amore

Catone il censore le definiva, nel II secolo a.C., nel suo De agricoltura, “noci nude”. Marco Terenzio Varrone, un secolo più tardi, le menzionerà in un suo scritto come un frutto che i giovani innamorati More...

By redazione On martedì, novembre 25th, 2014
0 Comments

La Rocciata umbra, dolce o salata, piaceva pure al Dio Hondo Cerfio

Può sembrare un passatempo da eremiti, quello di gironzolare tra i sentieri di Colfiorito e raccogliere crespigni, cicoria, grugni, rapastelle, dente di leone per poi lavarli, asciugarli, pulirli minuziosamente, More...

By redazione On martedì, novembre 4th, 2014
0 Comments

Nelle zone montuose delle Alpi marittime la tradizione vuole una “cucina bianca”

Non bisogna farsi ingannare dalla sua dicitura. Perché la cosiddetta “cucina bianca”, tipica delle zone montuose delle Alpi ligure e marittime, è sì povera di colori ma i suoi prodotti (e quindi le sue pietanze More...

By redazione On lunedì, ottobre 20th, 2014
0 Comments

Il Montasio la fa da padrone sulle tavole dei friuliani sin dal 1200

Prende il nome dal famoso altopiano Montasio La sua produzione risale al 1200 quando, presso l’abbazia di Moggio udinese, se ne affinarono le tecniche della sua produzione. Ma il Montasio, che è un formaggio More...

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox