Pubblicato il: sab, Ott 25th, 2014

Scialpinismo. Tre circuiti in uno: nasce la Coppa Alpi Orobiche

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Il Circuito è stato presentato il 24 ottobre a Bergamo

Il Circuito è stato presentato il 24 ottobre a Bergamo

Si chiamerà Coppa Alpi Orobiche e riunisce tre manifestazioni di scialpinismo della zona “Mario Merelli c’è”, “Timogno Ski Raid”, e “Trofeo Parravicini”. La manifestazione così diventerà evento clou dello scialpinismo del panorama nazionale. Gli eventi inseriti nel circuit, come detto, sono il Trofeo Mario Merelli in programma a Lizzola il 6 gennaio e la Timogno Ski Raid di Gromo che si correrà il 1 marzo. Il Trofeo Parravicini chiuderà la stagione della Coppa il 19 aprile. La Coppa, nata sotto lo stemma della Fisi (Federazione Sport Invernali), è stata presentata lo scorso 24 ottobre al Palamonti di Bergamo in occasione della serata “A fil di cielo. Viaggio nello scialpinismo, La Grande Course.”
Durante la presentazione Silvano Gadin, amico da sempre del Trofeo Parravicini, ha commentato i filmati della Grande Course, e poi è stata presentata nel dettaglio la Coppa Alpi Orobiche.
La gara di Lizzola in programma il 6 gennaio è dedicata al forte alpinista Mario Merelli che ha lasciato bellissimi ricordi nel cuore e nella mente di tanti alpinisti e scialpinisti. La Timogno Ski Raid del primo marzo è organizzata nella culla di tanti campioni dello scialpinismo con gli sci stretti. La Coppa si chiuderà il 19 aprile a Carona (Rifugio Calvi) in occasione della 66^ edizione del Trofeo Parravicini.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*