Pubblicato il: mer, Giu 14th, 2017

Sicuri sul sentiero, 40 appuntamenti in tutta Italia

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

montagna

Accrescere la consapevolezza dei rischi e dei limiti personali e diffondere la prevenzione in coloro che amano frequentare l’ambiente montano durante i mesi estivi. Con questi obiettivi domenica 18 giugno torna in oltre 40 località di 16 regioni “Sicuri sul sentiero”, tradizionale giornata nazionale organizzata da Club alpino italiano e Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (Sezione nazionale del Sodalizio).

Come nelle edizioni degli anni scorsi saranno presenti stand informativi dove ricevere utili consigli e ritirare materiale sugli accorgimenti da prendere per ridurre il rischio di incidenti. Si terranno inoltre esercitazioni, dimostrazioni di soccorso ed escursioni guidate su sentieri e vie ferrate. Molte attività saranno rivolte specificatamente a bambini e ragazzi, tra i destinatari più importanti per la diffusione di questo tipo di messaggi.
Le regioni con più località interessate dalla giornata sono Lombardia e Toscana.
La rilevanza di giornate come questa è dimostrata dai dati 2016 sugli interventi del Soccorso alpino: l’attività più praticata al momento dell’incidente risulta essere infatti l’escursionismo con 2.949 casi, ben il 40,5% del totale (contro il 2.877 del 2015).
La ragione degli incidenti, inoltre va ricercata principalmente nelle cadute più o meno banali: 2.454 casi (33,7% sul totale), contro i 2.353 del 2015. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Cai

“Non esiste il cattivo tempo, ma solo abbigliamento inadeguato” – scriveva sir Baden Powell più di cento anni fa. Tuttavia chi frequenta la montagna sa bene che ci sono situazioni in cui anche i più esperti, nonostante “l’abbigliamento adeguato” e la grande esperienza, devono fermarsi e decidere di rinunciare ai propri obiettivi, per evitare probabili incidenti. Sebbene il suggerimento di Powell non sia, dunque, applicabile alla lettera, tuttavia il fondatore del movimento Scout mette l’accento su una questione fondamentale per chi vive la montagna, e soprattutto per chi vi si avvicina per la prima volta, che riguarda la sicurezza. Il suggerimento che ci arriva così da lontano ci dice che ogni escursione in montagna, di qualunque livello di difficoltà, va preparata con attenzione per evitare di trovarsi in situazioni di difficoltà che possono poi portare anche ad incidenti gravi.
Questo è il tema di Sicuri sul sentiero, manifestazione organizzata dal Club Alpino Italiano (CAI) e il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), che si svolge ogni anno, all’avvicinarsi del periodo estivo, nell’ambito del progetto Sicuri in montagna (http://www.sicurinmontagna.it) con appuntamenti in tutte le Regioni italiane per discutere delle precauzioni necessarie per portare a termine senza problemi le nostre passeggiate in montagna. In Campania l’appuntamento è sul monte Terminio in località Ripe della Falconara nel territorio di Montella (AV), domenica 18 giugno a partire dalle 9.30.
Durante l’evento si parlerà dei rischi annessi alle attività montane tipiche dei mesi caldi, vale a dire escursionisimo, canyoning, arrampicata sportiva, esplorazione delle grotte fino alla ricerca di funghi. Quest’ultima in particolare, apparentemente la più innocua, rappresenta proprio l’attività che fa registrare, in proporzione al numero di praticanti, il maggior numero di incidenti (dati CNSAS).Tale attività, viene a volte praticata da persone che, con scarsa preparazione e senza opportuno equipaggiamento, si inoltrano in ambienti impervi trovandosi in difficoltà.
Durante le attività di Sicuri sul sentiero, sarà possibile anche raccogliere materiale informativo e partecipare ad una breve escursione su un sentiero panoramico.
La partecipazione alla manifestazione è totalmente gratuita.

Cnsas Campania

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox