Pubblicato il: dom, Gen 25th, 2015

Slavina sulle Alpi francesi al confine con l’Italia, sei sciatori morti

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
soccorsi valanga

La tragedia è avvenuta vicino a Ceillac nella regione di Queyras. Una regione a nord di Nizza, a circa 200 km dal confine italiano

A dare la notizia è stato il ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve, il quale ha reso noto che sono stati ritrovati i corpi dei sei esperti sciatori (iscritti al Club Alpino) sulle Alpi francesi. Si tratta di 4 uomini e 2 uomini travolti da una slavina. La tragedia è avvenuta vicino a Ceillac nella regione di Queyras. Una regione a nord di Nizza, a circa 200 km dal confine italiano. L’incidente è accaduto ieri pomeriggio. I soccorritori ieri hanno ritrovato tre dei sei corpi, solo oggi il ritrovamento degli altri in quanto le ricerche stanotte sono state interrotte a causa delle condizioni meteo avverse che mettevano a rischio anche la vita dei soccorritori. Alle operazioni di soccorso hanno preso parte 18 soccorritori con l’ausilio di cani ed elisoccorso. Il Soccorso alpino di Briancon ha fatto sapere che non si sono italiani tra i sciatori travolti dalla slavina e che le vittime sono tutte francesi. I loro corpi sono stati ritrovati nel vallone di Bachas, a 2.500 metri di quota. Erano tutti deceduti. I loro corpi sono stati trasportati a valle. L’allarme era stato lanciato dai compagni a valle quando hanno visto che i sei non rientravano. L’allarme valanga ieri era ad un livello di 3 su 5.

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*