Pubblicato il: lun, Gen 23rd, 2017

Soccorso alpino a pagamento, avvio iter anche in Friuli Venezia Giulia

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

soccorso alpino

Anche il Friuli Venezia Giulia vuole entrare nella cerchia delle Regioni con Soccorso alpino a pagamento con evidente imprudenza.
Lo dice l’assessore regionale alla Protezione civile, Paolo Panontin. Già da tempo Piemonte, Val d’Aosta, Lombardia (dallo scorso anno) e Veneto, come anche l’Abruzzo (La Reasta è ok da poco), fanno pagare gli interventi, o parte di essi, alle persone beneficiarie dei soccorsi.

La Regione ha deciso per l’avvio di un gruppo di lavoro. Sarà costituito a breve. Panontin ne ha relazionato alla Giunta Serracchiani, ottenendone il via libera. Ne faranno parte i vertici della Protezione civile, la Direzione centrale Salute e naturalmente il Soccorso alpino regionale.

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox