Pubblicato il: ven, Ott 5th, 2018

Spedizione internazionale tenterà il K2 in invernale

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

L’inverno sta arrivando e al centro dell’attenzione del mondo degli Ottomila c’è sempre il K2, l’unico a non essere stato ancora salito in inverno. E circolano voci su chi cercherà di chiudere il cerchio la prossima stagione invernale dopo l’infruttuoso tentativo polacco dello scorso anno.

Per ora si parla di un forte team russo-kazako-Kirghizistan. È guidato dal kazako Vassili Pivtsov e dal russo Artem Braune con al seguito un bel gruppetto di scalatori con esperienza invernale sopra 7000 metri.

Ci saranno Roman Abildaev (Russia, 1984), Mikhail Danichkin (Kirghizistan, 1981) e Sergey Seliverstov (Kirghizistan, 1979). Ed ancora Dmitry Muraviov (Kazakhstan, 1967), Tursunali Aubakirov (Kazakhstan, 1985) e Ildar Gabbasov (Kazakhstan, 1977), Vitaly Akimov (Russia, 1968) e Evgeniy Glazunov (Russia, 1987).

Il team polacco, intanto, sta già organizzando per l’inverno 2019/2020 mentre l’altro giorno anche Simone Moro ha fatto intendere un suo possibile tentativo nel prossimo futuro.

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox