Pubblicato il: ven, Mag 26th, 2017

Spedizione italiana in vetta al Lhotse

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

vielmo

La spedizione di Mario Vielmo pare sia andata a buon fine… oggi è stata raggiunta la vetta del Lhotse. Insieme a lui sulla montagna c’erano Nicola Bonaiti (il quale dà notizia della vetta sulla sua pagina Facebook e si presuppone che ce l’abbiano fatta tutti e tre: pertanto manca l’ufficialità; seguiranno aggiornamenti) e Sebastiano Valentini. Il team è salito per la via normale senza ossigeno.

Per Vielmo si tratta dell’11° Ottomila. Vielmo era lì anche nel 2015 quando il Nepal fu colpito dal devastante sisma. Il vicentino era al campo base di Everest-Lhotse quando una valanga lo distrusse: Vielmo si salvò miracolosamente.

La loro è stata una spedizione all’insegna della solidarietà: con la vendita delle cartoline della spedizione si sosterrà un progetto per completare la ricostruzione della scuola di Arughat- Gorka.

Sebastiano Valentini, di Canazei, era con Vielmo anche nel 2015. Poi fu costretto ad abbandonare la spedizione per un principio di congelamento a 7 dita delle mani. Erano a campo 3 e sotto una bufera se la videro brutta.

Un particolare di cronaca durante la spedizione: a campo 1, in una primavera dove sull’Everest se ne sono viste e sentite tante, al team è stata rubata la tenda.

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox