Pubblicato il: mer, Apr 1st, 2015

Speedriding Tour 2015 a Solda all’Ortles con Armin Senoner

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
L’evento, organizzato dal detentore del record mondiale di tale disciplina, si terrà i prossimi 11 e 12 aprile

Speedriding Tour armin senoner solda

 

Armin Senoner, il neo detentore del record mondiale di Speedriding con una velocità di 152,9km/h scendendo dal Gran Zebrù, ha organizzato lo Speedriding Tour che si terrà a Solda all’Ortles l’11 ed il 12 Aprile. L’idea di organizzare uno Speedriding Tour è stata dei due altoatesini Armin Senoner e Bartolomeus Kohl che sono anche i padroni di casa di questa manifestazione. Il primissimo evento di speedriding anche nel 2013 si è tenuto a Solda e nel 2014 erano già 6 le tappe dello Speeriding Tour. Generalmente lo speedriding viene praticato da atleti di sport estremi che cercano in nuove discipline sportive quella scarica di adrenalina combinando diversi tipi di sport. Sciare, attraversare il cielo con la vela contemporaneamente saltare giù da montagne mozzafiato.

 

La cosa più importante per poter combinare le varie discipline è ovviamente trovare le giuste condizioni meteorologiche. E’ estremamente importante avere cielo blu, sole splendente, piste giuste e perfette condizioni della neve. Una volta trovati tutti questi fattori non c’è più nulla che impedisca ad un atleta di avere una perfetta esperienza di speedriding e non dimentichiamoci che gran parte degli speedrider sono anche amanti del freeride.

 

“Visto che Solda all’Ortles offre innumerevoli possibilità di scatenarsi con il freeride, abbiamo le condizioni perfette per questo evento” dice Olaf Reinstadler della Scuola d’alpinismo Ortler. Già lo scorso anno Solda aveva ospitato la terza tappa dello Speedriding Tour, quindi è evidente che anche quest’anno si tenga qui. Solo da poco, proprio qui a Solda, lo speedrider Armin Senoner ha compiuto il suo tentativo di battere il record mondiale di speedriding partendo dalla vetta del Gran Zebrù a 3859m e raggiungendo una velocità di 152,9km/h. A confermare il suo record mondiale è stata la Federazione Aeronautica Internazionale (FAI). Proprio per questo possiamo dire che Solda è diventata la Mecca sia degli speedrider che dei freerider. Merita grande rispetto la fase di pianificazione, dove la partecipazione di Armin ovviamente ha avuto un ruolo chiave, ma dove è stata molto importante anche quella di Bartolomeus Kohl, manager di Senoner.

 

Considerando la lunga fase di preparazione per il tentativo di record mondiale, i due padroni di casa altoatesini Armin Senoner e Bartolomeus Kohl, hanno ovviamente optato per Solda all’Ortles come luogo dove far disputare lo Speedriding Tour. Proprio per questo motivo Armin Senoner, King of Speed, invita tutti gli sportivi appassionati di speedriding a partecipare l’11 ed il 12 aprile 2015 e farsi un’idea delle maestose montagne di Solda all’Ortles dalla prospettiva a volo d’uccello.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*