Pubblicato il: mer, Dic 17th, 2014

Sullo Stelvio con scarpe da ginnastica, jeans e pullover. Salvato dall’ipotermia

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

stelvioLa disorganizzazione, l’inesperienza può costare cara, ma alla fine la disavventura è finita bene. Un turista marchigiano di 24 anni originario di Macerata si è avventurato sulle montagne Passo Stelvio tra Alto Adige e Lombardia vestito in questo modo: scarpe da ginnastica,  jeans e pullover. L’uomo, che era partito a piedi da Bagni Vecchi di Bormio, ha perso l’orientamento mentre stava camminando a fatica tra la neve (a 3.200 metri) con una temperatura di 10 gradi sotto zero. Il ragazzo, per di più, voleva ritornare a valle con la funivia… ma non sapeva che è chiusa in questo periodo dell’anno. Stanco ed ovviamente preoccupato ha lanciato l’allarme con il suo telefono cellulare. Sul posto sono giunti l’elicottero del 118 Pelikan 1 ed il soccorso alpino di Trafoi che, prima che calasse la sera, sono riusciti a trarre in salvo l’escursionista trasportandolo in stato di ipotermia al pronto soccorso di Bormio.

 

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox