Pubblicato il: lun, Nov 28th, 2016

Terremoto causa valanga su Ama Dablam, un morto e un ferito

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
La valanga è scesa giù stamattina presto mentre la spedizione stava salendo da c2 a c3. A perdere la vita uno sherpa, il ferito è di origine britannica

Photo Courtesy: Mingma Sherpa

Photo: Mingma Sherpa

Uno sherpa è morto e un alpinista britannico è rimasto ferito dopo una valanga innescata da un terremoto questa mattina presto e che ha colpito un gruppo di alpinisti sul Monte Ama Dablam nel Nepal orientale.

A perdere la vita Lakpa Thindu Sherpa, residente a Pangboche. La valanga ha colpito un gruppo di 13 membri insieme ai portatori d’alta quota. Il britannico rimasto ferito è Ciaran Hill.

Un terremoto di moderata di magnitudo locale 5.6 è stato segnalato nella zona di confine di Ramechhap e Solukhumbu in Nepal orientale intorno alle 05:20. E ‘stato riconosciuto come una scossa di assestamento del terremoto che ha colpito il Nepal lo scorso 25 aprile 2015.

L’incidente è avvenuto quando il team ha lasciato Campo II per Campo III, nel tentativo di raggiungere la vetta della montagna di 6812 metri.

Lo Sherpa è morto mentre veniva trasportato in aereo a Lukla da Campo III. Gli altri membri del team guidato da Timothy Mosedale sono ora al sicuro e la squadra sta decidendo in queste ore se continuare la salita.

Il britannico è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Kathmandu.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox