Pubblicato il: mer, Giu 29th, 2016

Ugo Ghilardi in bici per l’Italia scalando la vetta di ogni regione

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Nuova impresa del bergamasco classe 1957 definito il Pellegrino dell’Assoluto. Ugo Ghilardi partirà in bicicletta da Bergamo e scalerà la montagna più alta di ogni regione

UgoGhilardi

Ugo Ghilardi, bergamasco, classe 1957, già definito da Monsignor Loris Francesco Capovilla come “Pellegrino dell’Assoluto”, è pronto per una nuova impresa.
Dopo “La grande traversata delle Alpi” (1800 km a piedi con 90.000 mt di dislivello); “Pedala Italia” (tutti i 110 capoluoghi di provincia in bicicletta lungo 9.000 km); “la Via Francigena” (da Canterbury a Roma a piedi); “Lonno (BG) – Coira (CH)” (in cammino su vie storiche); “Innsbruck (A) – Olera (BG)” (pellegrinaggio a piedi in occasione della beatificazione di Fra Tommaso da Olera), “Parchi d’Italia” (attraversamento di tutti i maggiori parchi italiani in bicicletta), Ugo Ghilardi partirà nuovamente in bicicletta da Bergamo attraversando tutte le regioni d’Italia dove, per ciascuna regione, scalerà la montagna più alta portando sulle rispettive vette le bandiere di Bergamo, del CAI Bergamasco e della Lombardia.
“Ugo Ghilardi andrà a scoprire i colori e i paesaggi delle montagne più belle del nostro Paese – sottolinea il Vice Presidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala-, cogliendo le peculiarità, le tipicità e le eccellenze espresse dai territori a cui appartengono. E’ un orgoglio per tutti noi lombardi che iniziative come queste vengano promosse da rappresentanti della Lombardia e sostenute da realtà encomiabili come l’Unione Bergamasca delle Sezioni e Sottosezioni del Club Alpino Italiano: ancora una volta Bergamo e la Lombardia saranno sulle cime di tutt’Italia, non solo in senso figurato e simbolico ma in senso reale per condividere la cultura e la pratica delle montagne, dagli Appennini alle Alpi. Un grazie ad Ugo perché la sua storia di uomo, di atleta e di ambasciatore della montagna che unisce territori e genti d’Italia, insegna a tutti che anche in momenti e situazioni di difficoltà, è sempre possibile coltivare sogni, solidarietà e speranze e realizzarle poi concretamente”.
Completato l’intero percorso, al suo rientro a Milano previsto a inizio settembre, Ugo Ghilardi taglierà il traguardo d’arrivo in Piazza Città di Lombardia, alla presenza anche dell’Assessore regionale allo Sport e ai Giovani Antonio Rossi.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox