Pubblicato il: lun, Ago 3rd, 2015

Voci della montagna, il festival 2015 all’insegna della consonanza

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Tantissimi eventi nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise con il tema portante di ritrovare armonia tra natura ed uomo. Spazio a musica, pittura, fotografia ecc

voci della montagna

 

“MIGLIAIA DI PERSONE STANCHE, STRESSATE E FIN TROPPO “CIVILIZZATE”, STANNO COMINCIANDO A CAPIRE CHE ANDARE IN MONTAGNA È TORNARE A CASA E CHE LA NATURA INCONTAMINATA NON È UN LUSSO MA UNA NECESSITÀ”.

(JOHN MUIR)

 

In questa frase c’è tutto il Festival Voci della montagna. L’inaugurazione dell’edizione 2015 del festival ci sarà il 2 agosto alle 17,30, in località Colli Bassi, a Pescasseroli, con un evento dal titolo “Da Bach a Harvey: Consonanze di Arte e Artigianato”. Il violoncellista Francesco Dillon, le cui esecuzioni sono trasmesse da varie emittenti come BBC, RAI, ARD, Radio France, ORF, ABC, e che ha inciso per etichette quali ECM, Sony, Ricordi, Kairos, Touch, Stradivarius, Aulos, Dynamic e Touch, suonerà musiche di J.S. Bach, B. Britten, J. Harvey, O. Golijov. Il filosofo e musicologo Vincenzo Santarcangelo che insegna all’Università di Torino introdurrà il concerto parlando di consonanza nella musica classica contemporanea.

Venerdì 7 Agosto, alle 21,00, nell’Abbazia SS. Pietro e Paolo di Pescasseroli, Gli Archi del Cherubino suoneranno con Alberto Sanna, violinista, musicologo e esperto di musica antica, docente presso l’Università di Liverpool. Eseguiranno musiche di G. Gabrieli e T. Albinoni. L’evento ha per titolo “Dio e Musica in consonanza con l’Uomo”. Don Andrea De Foglio introdurrà il concerto.

 

Sabato 8 Agosto alle 18,30 presso L’angolo di Casta, in vico Fagocchio 1 (Pescasseroli) ci sarà l’inaugurazione della mostra di pittura “Mondi”, di Antonino Ercolino. In mostra dipinti a olio, a pastello e ad acquerello dal tema vario: ritratto, natura morta, paesaggio, figura. Mondi diversi: caffè parigini, marine garganiche, angoli di studio, volti, e un filo che li unisce, fatto di consonanze cromatiche e compositive.

Lunedì 10 Agosto alle 17,30 al Rifugio del Falco nel Pianoro Le Forme di Pizzone ci sarà l’evento “Uomo, Animale e Musica: Tra Consonanza e Dissonanza” in cui Corradino Guacci, storico della fauna, parlerà degli animali presenti nel parco. Il trio Jazz formato da Damiano Notarpasquale (sax, trombone, clarinetto), Stefano Guercilena (contrabbasso) e Luigi Sfirri (chitarra) terrà un concerto con musiche originali e standard jazz. Gianluca Tarquinio (musicologo) parlerà di consonanza e dissonanze tra classica e jazz.

Giovedì 13 Agosto, alle 21,00, al Villino Quintiliani di Pescasseroli, con l’evento ‘“Uomini Liberi” da Il viaggio tra i Berberi: Volti e paesaggi lontani a confronto” ci sarà un incontro con il fotografo Luciano D’Angelo, autore di servizi su Touring Club Italiano, Mondadori Editore, Rizzoli RCS, National Geographic Italia, Meridiani, Einaudi Editore. A seguire degustazione offerta da Citra Vini.

Sabato 15 Agosto, alle 21,00 per il Gran Concerto di Ferragosto ci sarà l’evento “Immagini Accordate (musica e pittura)” nell’Abbazia SS. Pietro e Paolo. Il duo di violino e pianoforte costituito da Elvira Di Bona e Saida Zulfugarova suonerà musiche scritte per l’occasione da compositori come P. Filastò, G. Mazzocchetti, T. Gasimzada, e M. Gatto, su quadri di E. Munch, U. Boccioni, E. Hopper, G.Richter che verranno proiettati durante il concerto. Ci sarà anche l’esecuzione della Ciaccona di J.S. Bach-R. Schumann su un dipinto di Caravaggio. Il filosofo e musicista Marco Gatto che insegna presso l’Università della Calabria parlerà del legame tra musica e pittura.

“L’Arrivo della Scrittura” è il titolo dell’incontro con lo scrittore Vanni Santoni, che si terrà nella Sala consiliare del Comune di Pescasseroli il 17 agosto alle 12,00. Vanni Santoni, dopo l’esordio con Personaggi precari (RGB 2007, poi Voland 2013) ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Gli interessi in comune (Feltrinelli 2008), Se fossi fuoco, arderei Firenze (Laterza 2011), Terra ignota e Terra ignota 2 (Mondadori 2013 e 2014), Muro di casse (Laterza 2015). Per minimum fax ha ideato e coordinato il romanzo collettivo In territorio nemico (2013) ed è tra gli autori dell’antologia L’età della febbre (2015). Scrive sul Corriere della Sera.

 

Sempre il 17 agosto alle 17,30 nello Stazzo Acquasfranatara di Val Fondillo a Opi, alle 17.30 ci sarà i concerto dei Marsican Brass Quintet, ensemble di ottoni, che suonerà musiche di G. Donizetti, G. Rossini, G. Verdi, H. Mancini. Prima del concerto, Vanni Santoni parlerà del suo libro Muro di Casse.

L’evento di chiusura si svolgerà mercoledì 19 Agosto alle 17, 30 con “Sentieri Sonori: Tra Cieli e Montagne”. Ci saranno i Taraf de Gadjo, un gruppo di musica Tzigane, Klezmer e GypsyJazz. L’introduzione è affidata a Carmelo Gentile, dottore forestale. A seguire degustazione di prodotti abruzzesi.

Nell’edizione 2015 il festival si allarga ad altri comuni del Parco, non solo Pescasseroli, quindi, ma anche Opi e Pizzone. Il Festival comincia a radicarsi nell’intero territorio del Parco. In più, oltre alla musica classica, ci saranno brani eseguiti in prima assoluta, musica jazz e musica klezmer. Il tema delle consonanze, inoltre, verrà sviluppato anche in arti come la pittura e la fotografia.

Per Hölderlin, l’uomo può essere in consonanza con la Natura, essere un tutt’uno con essa, e raggiungere una dimensione divina. Armonia e bellezza sono concetti molto importanti per la comprensione dell’opera di Hölderlin, e sono gli elementi alla base del tema di Voci dalla Montagna 2015 che è Consonanze. Durante il Festival analizzeremo la parola “consonanza” in molte delle sue sfumature. La musica è consonanza, armonia, comunione. Allo stesso tempo, vivere nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è un’opportunità di vicinanza, di fusione e, di certo, di consonanza con la natura. E’ possibile interpretare la parola “consonanza” anche in senso teologico: l’uomo, nella sua ineliminabile urgenza metafisica, è in cerca di un’armonia con Dio che gli restituisca il senso della vita.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox