Adam Ondra su Brutal Rider, il boulder più duro della Repubblica Ceca

Dopo quattro giorni di tentativi sale Brutal Rider (8C+)

Adam Ondra sale il boulder più duro della Repubblica Ceca, “Brutal Rider (8C+). Boulder che si trova a Sloup, nella riserva di Moravian Karst.

Adam Ondra Negli ultimi 10 anni ho trascurato il bouldering all’aperto, soprattutto concentrandomi sulle competizioni o quando mi concentro sull’arrampicata rock, l’arrampicata sportiva (con corda) ha sempre avuto la priorità. Bouldering era più uno strumento per l’allenamento. Ma intorno a casa mia, ci sono progetti di bouldering duri. Potrebbero non essere le migliori linee di sempre, di solito mancano i topouts, ma sono duri, ci sono e semplicemente devono semplicemente essere inviati, soprattutto perché le mosse di solito sono intricate e interessanti! Questa primavera ho avuto più tempo per concentrarmi su di loro.
Brutal Rider, il problema del boulder è che è lungo, ha 25 mosse difficili e potrebbe anche essere classificato come percorso sportivo 9 b. L’ultima volta, quando ho fatto un 8C+, è stato 10 anni fa. È un inizio inferiore di Ghost Rider, un 8C salito da Martin Stranik l’anno scorso. E collega “Bruto”, un 8 A+ (Bruto in un terreno relativamente facile) all’inizio di Ghost Rider.

 

leggi anche Adam Ondra, fuori dalla quarantena con un 8C

Uno, due, tre, quattro giorni, vari tentativi. Adam Ondra non si arrende e il boulder si rivela una brutta bestia, come dice egli stesso. Di mezzo ci si mette anche il meteo, e la pioggia che rende la roccia impraticabile. Alla fine il genio Ondra riesce a superare tutto e portare a casa il risultato.

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button