Al via i campi di volontariato al Parco della Majella

Il primo campo di volontariato “Tra i fiori della Majella: esperienze di  botanica nel Parco”sarà attivo dal 27 luglio, seguito nel mese di agosto dai campi di volontariato “Attività medico veterinaria nel Parco” e “Sui sentieri dei Lupi, degli Orsi e dei Santi Eremiti”
Majella
Majella

 

L’Ente Parco Nazionale della Majella favorisce la partecipazione di coloro che intendano approfondire le proprie conoscenze e fare esperienze nel campo della protezione della natura e della gestione un’area protetta, mediante l’organizzazione di attività di volontariato per visitatori, studenti, appassionati che vogliano prestare gratuitamente e per periodi limitati la propria collaborazione volontaria nel Parco.

Sono aperte le iscrizioni ai primi tre campi di volontariato promossi dal Parco Nazionale della Majella per l’anno 2015.

Il primo campo di volontariato “Tra i fiori della Majella: esperienze di  botanica nel Parco”sarà attivo dal 27 luglio, seguito nel mese di agosto dai campi di volontariato “Attività medico veterinaria nel Parco” e “Sui sentieri dei Lupi, degli Orsi e dei Santi Eremiti”.

Si ricorda che la partecipazione ad uno o più campi di volontariato potrà essere richiesta solo previa iscrizione all’Elenco dei Volontari del Parco.

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close