Carlos Soria, a 78 anni tenterà il penultimo Ottomila: il Dhaulagiri

carlos soria

78 anni e scalare come un giovincello, gareggiare come un ragazzino e avere progetti a lungo spettro. Parliamo dello spagnolo Carlos Soria. L’anno scorso, dopo vari tentativi, ha raggiunto in una giornata ventosa in quota, la vetta dell’Annapurna. Quota 12. All’appello gli mancano altri due Ottomila. Dhaulagiri e Shisha Pangma. In ordine. In primavera tenterà il Dhaulagiri.

In questi giorni si sta allenando, e lo fa a modo suo. Lo spagnolo ha sempre detto che la competizione gli dà vigore e forza di volontà. Quindi, su e giù per i Pirenei francesi nella gara di scialpinismo Altitoy.

Un alpinista, un uomo incredibile. Da poco è uscita la sua biografia, nelle libreria “Alpinista”.

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button