Covid-19 e sport outdoor, i francesi ci mettono il cuore

Simbolica manifestazione sul Grand Colon per dire no alle limitazioni di 1 km da casa per massimo 1 ora

In Francia non ci stanno alle nuove limitazioni allo sport a caudsa del Covid-19 e protestano con il cuore.

Un cuore in montagna

Lo scorso venerdì un grande cuore luminoso si è acceso nei pressi del Grand Colon, sopra  Grenoble. Un cuore acceso per chiedere l’abolizione alle restrizioni. Dicono che la libertà d’accesso alla natura debba essere una condizione necessaria di benessere per tutti gli esseri umani e non una minaccia alla salute pubblica.

 

LEGGI ANCHE Invernale K2, gli sherpa che avranno un ruolo cruciale

 

Le limitazioni

Le autorità francesi hanno imposto regole stringenti all’attività sportiva all’aperto: 1 km dalla propria abitazione per 1 ora al giorno. Non di più!

In Italia, come sappiamo divisa a zone, nemmeno in quelle rosse le restrizioni sono così stringenti. Sì, l’attività sportiva individuale è consentita nel proprio comune di residenza ma senza limitazioni di tempo.

fonte

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button