Cullata dall’erba attendo la tua voce che mi insegna il nome degli alberi

2015-02-16 15.24.01
Ti ho cercata.
Oltre gli steccati
della mia Timidezza.
Nella mia voce
d’apprendista
hai colto sgomento;
innanzi la tua immensa freschezza,
mi siedo.
Cullata dall’erba,
attendo
con grande semplicità
la tua Voce
che mi insegna
il Nome Degli Alberi
Dialoghi con la Natura
Isabella Corti

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button