Dopo la Befana si cambia: arriva la neve!

Con la Befana si cambia! L’anticiclone che ormai da oltre 10 giorni è presente alle latitudini centro-meridionali europee, determinando tempo stabile e clima mite, sembra ora avere i giorni contati. Dopo la Befana è prevista una prima perturbazione che domenica 8 transiterà su buona parte d’Italia, coinvolgendo soprattutto il Centro-Nord.

Da domenica si cambia

Il ritorno delle piogge dal Nordovest, dicono da 3bmeteo, si estenderanno velocemente al Nordest e alle centrali tirreniche, compresa la Sardegna, con fenomeni che potranno risultare a tratti intensi; maggiore variabilità sul versante adriatico con occasionali rovesci più probabili sull’entroterra marchigiano e abruzzese entro fine giornata. Tornerà a nevicare sulle Alpi oltre i 1000/1300m, ma anche sulle vette dell’Appennino centro-settentrionale. Qualche pioggia potrà raggiungere entro sera anche il basso Tirreno.

Lunedì altre nevicate sulle Alpi. Ma non solo. Il fronte dovrebbe raggiungere tutto il Centro-Sud, con fenomeni anche intensi sul versante tirrenico e nevicate in abbassamento di quota sull’Appennino centro-settentrionale.
Martedì la situazione dovrebbe migliorare. Con un ritorno alla stabilità al Centro-Nord, mentre gli ultimi fenomeni potrebbero attardarsi al Sud.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Back to top button