Ecco lo Snooc, l’alternativa a sci e snowboard

Trattasi di una sorta di slittino con manubrio che viene montato con un paio di sci da scialpinismo una volta arrivati in vetta

Moda, innovazione e montagna. Le novità arrivano soprattutto dallo sci, comparto che, economicamente parlando, traina il settore turistico. Per questo si scia in estate senza neve, si sale in altura con l’elisky, nascono piste come funghi anche perché la mancanza di neve è oramai quasi dappertutto risolta con la tecnologia. E l’Italia in questo fa da apripista.

Ma le novità riguardano anche nuovi sport, nuovi divertimenti, nuove discipline.

Negli ultimi tempi sta prendendo piede lo “Snooc”. Certo negli ultimi anni abbiamo assistito all’avvento dell’airboard, la snowbike e ora ecco a voi lo “Snooc”. Di invenzione francese. Trattasi di una sorta di slittino con manubrio che viene montato con un paio di sci da scialpinismo una volta arrivati in vetta. Si tolgono gli attacchi, si sovrappongono gli sci e agli stessi viene agganciato un sedile (ovviamente in salita si tiene nell’apposito zaino) per scendere in neve fresca. Dicono sia comodo. E la discesa divertente.

Già c’è, in varie località, la possibilità di noleggiarlo. Chi desidere acquistarlo, beh… il prezzo non è proprio accessibile: siamo a oltre i 500 euro.
Comunque, l’alternativa agli sport invernali, per tutti coloro che non sciano o fanno snowboard, è servita.

© 2019, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button