Elisabeth Revol in Francia: Ora ho solo bisogno di cure mediche

elisabeth revol

Elisabeth Revol, dopo l’odissea sul Nanga Parbat, è arrivata in Francia. Ieri pomeriggio la scalatrice è atterrata a Ginevra (partita dall’aereoporto di Islamabad) e da qui è stata trasportata all’ospedale di  Sallanches, ai piedi del Monte Bianco. Su una sedia a rotelle, con congelmaneti a mani e piedi. Non ha commentato nulla sulla spedizione al Nanga, ha solo detto: “Ora ho solo bisogno di cure mediche”.

A rischio amputazione vi sarebbero le dita del piede sinistro, va meglio per le mani. Ora sarà sottoposta alle cure specifiche e agli esami. A giorni si saprà di più.

foto: profilo twitter Arnaud Compte, Reporter France2tv

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button