Gran Sasso, riapre il Rifugio Franchetti

Dai Prati di Tivo al rifugio Franchetti

Dopo i fatti dello scorso anno, riapre il Rifugio Franchetti sul Gran Sasso. A darne notizia il gestore della struttura, sulla pagina Facebook del Rifugio:

Buongiorno a tutti voi, amici del rifugio:
è una bella giornata oggi qui al Gran Sasso e col sole è più bello dare buone notizie. Le difficoltà di vario genere che abbiamo avuto alla fine dell’estate scorsa si sono risolte, grazie all’impegno del CAI di Roma, del Comune di Pietracamela e di diverse altre amministrazioni pubbliche.
COSI’ SABATO 2 GIUGNO IL FRANCHETTI APRIRA’ REGOLARMENTE PER LA STAGIONE ESTIVA 2018
E non solo: questa estate si faranno importanti lavori di adeguamento igienico/sanitario del rifugio, che verrà finalmente dotato di nuovi servizi igienici e di necessari locali tecnici (un magazzino/dispensa); tra giugno e luglio ci sarà qualche disagio e un po’ di confusione a causa del cantiere, dovrete avere pazienza, ne varrà la pena. E’ la Comunità Europea che finanzia i lavori, su iniziativa della Regione Abruzzo, questo va detto.

Voglio ringraziare per tutto questo chi più si è impegnato perché la luce del Franchetti continui a brillare allegra e ospitale tra i Due Corni:
il Cai Roma e in special modo la sua Commissione Rifugi, l’Ente Parco Gran Sasso-Laga, la Regione Abruzzo e il Comune di Pietracamela, ma un abbraccio riconoscente va a tutte le persone che si sono date da fare in questi ultimi anni affinché il Franchetti continuasse a essere quel bel posto che è. Grazie.

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close