Grossa frana sopra il Santuario di Gallivaggio

Ieri pomeriggio una grossa frana, preceduta da un forte boato, si è distaccata dalla montagna che sovrasta il santuario della Madonna di Gallivaggio, in Valtellina. Da giorni era tenuta sotto controllo. Per fortuna non si registrano feriti., ma lo spavento è stato tanto. Da giorni la statale 36 dello Spluga, in quel tratto, era inibita al traffico proprio perché c’era la minaccia di caduta di una frana stimata dagli esperti in circa 5 mila metri cubi. La forza della natura, per fortuna, non se l’è presa con il campanile di Gallivaggio e il Santuario, solamente colpiti da alcuni frammenti di roccia.

video: repubblica.it

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close