Hayden Kennedy suicida dopo la morte della fidanzata

hayden kennedy

Tragedia in Montana, Hayden Kennedy si è sucidato. Il noto alpinista 27enne non ha sopportando il dolore per morte della fidanzata, Inge Perkins, durante una sciata. I due erano sabato a Bozeman, appunto nel Montana. Per la precisione in prossimità del Couloir Nord di Imp Peak quando una valanga li ha travolti entrambi: la ragazza è morta mentre Hayden è riuscito a salvarsi. Non ha retto al dolore per la perdita e il giorno dopo ha deciso di farla finita. La notizia è arrivata dalla madre di Kennedy.

Hayden (figlio d’arte) deve la sua fama per la schiodatura della via del Compressore sul Cerro Torre nel 2012 insieme a Jason Kruk.

foto: Inge Perkins e Hayden Kennedy, Instagram

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button