Pubblicato il: Gio, Mar 14th, 2019

Ines Papert ricrea la prima invernale sul Monte Bianco in abiti d’epoca

sms_solidale_944

Ines Papert si è cimentata in una nuova impresa. Stavolta è intenta a scalare il Monte Bianco in abiti e attrezzatura d’epoca per ripercorrere l’impresa di Isabella Straton che effettuò la prima salita invernale del Monte Bianco, eravamo nel 1876.

Con lui il footgrafo di montagna e alpinista Thomas Senf, il quale ha partecipato a spedizioni importanti con Alex Huber, Dani Arnold, Stephan Siegrist, Valery Rozov ed anche Ines Papert.

Insieme ai due anche Michi Wärtl, Martin Reber e Luka Lindic. Papert ha recuperato gli abiti in un museo.

Subito si sono presentati i primi problemi: sulla neve gli  scarponi non hanno retto. In qualche modo abbiamo risolto e continuato. Non solo questo. Abbiamo avuto altre difficoltà. Il primo giorno da Chamonix siamo arrivati al rifugio Grand Mulet., il secondo abbiamo proseguito.

foto: thomas senf

© 2019, all rights reserved.

Per segnalare refusi, imprecisioni e correzioni scriveteci a: redazione@mountlive.com