L’incredibile video di una gigantesca frana in Svizzera

Un totale di circa 2.000 metri cubi di roccia si sono staccati lunedì in blocco a più di mille metri di altitudine, scavando una trincea nella foresta

Una cresta sporgente del Mel de la Niva, sopra Evolène (nel Canton Vallese) in Svizzera, è piombata a valle. Un totale di circa 2.000 metri cubi di roccia si sono staccati lunedì scorso in blocco a più di mille metri di altitudine, scavando una trincea nella foresta.

 

Gli alberi sono stati sradicati, ma nessun altro danno è stato segnalato. Fortunatamente non si sono registrati né feriti né danni a infrastrutture prossime. Tanta paura. Alcuni chalet a valle sono stati solo lambiti dalla caduta delle rocce.

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button