Lo sceicco del Qatar Al Thani tenta l’Ama Dablam

Il membro della famiglia reale è già a Katmandu con il suo team per scalare il Cervino dell'Himalaya

Lo  sceicco del Qatar, Mohammed “Moe” bin Abdullah Al Thani (foto), della famiglia reale, tenterà l’Ama Dablam (6.814 m). Il Cervino dell’Himalaya, nella regione del Monte Everest. È già a Katmandu, insieme al suo team.

I Reali ci hanno preso gusto con l’alpinismo. Nei giorni scorsi abbiamo dato notizia della salita sul Manaslu del principe del Bahrein.

 

leggi anche Il principe del Bahrein e il suo team in vetta al Manaslu

 

La spedizione consterà di 12 membri, tra cui Kenton Cool (14 volte Everest) e Garrett Madison (titolare di Madison Mountaineering e 10 volte Everest), i  britannici Tim Mosedale e Jon Gupta (titolare Mountain Expeditions Worldwide High-Altitude Guide nel Regno Unito).

Al Yhani, come detto, è membro delle famiglie reali del Qatar e della Sharjah. Ambasciatore ROTA (Reach Out to Asia).

Nel suo curriculum ci sono le Seven Summits. Primo alpinista del Qatar a realizzare tale impresa.  Ha poi scalato l’Everest nel 2013 raccogliendo fondi per i progetti educativi in Nepal.

È nato e cresciuto a Sharjah, padre di tre figli.

fonte

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button