Monte Rosa, traversata di 20 vette in 13 ore per gli svizzeri Hojac e Zurbrügg

Monte Rosa: Zurbrügg e Hojac concatenano 20 vette over 4mila mt: 29 km e 4.500 mt d+

Monte Rosa: exploit di Adrian Zurbrügg e Nicolas Hojac. Sembra l’estate dei record e delle belle salite. Sulle Alpi tanti atleti si stanno cimentando in questo periodo lockdown. Solo ieri scrivevamo del record di velocità sul Gran Paradiso e pochi giorni fa dell’apertura di una nuova via sul Pilastro Rosso di Brouillard (Monte Bianco).

Traversata record sul Monte Rosa

Ora ci spostiamo sul Monte Rosa. Dove una cordata svizzera ha messo nero su bianco un nuovo record di velocità. Loro sono Adrian Zurbrügg e Nicolas Hojac che sono riusciti a concatenare le 18 cime del massiccio del Monte Rosa (sopra i 4000 metri) in sole 13 ore e 39 minuti.

La corsa di Zurbrügg e Hojac

Son partiti martedì alle 23:00 dalla capanna Monte Rosa per completare quel che hanno chiamato “Spaghetti-Tour”. Alle 18 vette ufficiali hanno aggiunto anche Balmenhorn e Felikhorn.

Complice le ottime condizioni, all’alba Hojac e Zurbrügg avevano già salito le prime 10 vette. Poi c’era l’incognita caldo. Che avrebbe potuto rallentarli. E invece no. I due alpinisti svizzeri hanno continuato la loro cavalcata di gran lena. Un solo errore è stato commesso, durante l’ultima calata.

È quanto dicono i due alpinisti bernesi: “La nostra corda si è incastrata nella roccia e purtroppo abbiamo dovuto tagliarla con un coltello, altrimenti avremmo perso troppo tempo.

Alle 12:30 hanno raggiunto la stazione a monte del Piccolo Cervino, e qui fine della traversata.

Che traversata sul Monte Rosa!

Una traversata lunga 29 km con quasi 4.500 metri di dislivello. E i due svizzeri, come detto, ci hanno impiegato 13 ore e 39 minuti.

Il record di Ueli Steck e Andreas Steindl

Nel 2015 identico percorso era stato completato da Ueli Steck e Andreas Steindl in 14 ore e 35 minuti. Ma loro lo avevano percoso durante il loro progetto 82Summits, quindi condizione fisica, nel senso che non erano al 100% considerando le maratone che stavano effettuando.

“Completare questo itinerario in questo tempo ci rende molto orgogliosi” hanno raccontato Hojac e Zurbrügg.

Spaghetti Tour sul Monte Rosa

Monte Rosa Hütte 2882m
Nordend 4609m
Dufourspitze 4634m
Zumsteinspitze 4563m
Punta Gnifetti 4554m
Punta Parrot 4434m
Ludwigshöhe 4342m
Corno Nero 4322m
Balmenhorn 4167m (non ufficiale)
Piramide Vincent 4215m
Punta Giordani 4046m
Lyskamm Orientale 4527m,
Lyskamm Occidentale 4480m
Felikhorn 4087m (non ufficiale)
Castor 4223m
Polluce 4092m
Roccia Nera 4075m
Breithorn (Gendarm) 4106m
Breithorn Orientale 4139m
Breithorn Central 4159
Breithorn Occidentale 4164m
Klein Matterhorn 3882m
foto: @glongford

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close