Nepal riparte: sì a voli internazionali e permessi di scalata

Dopo circa 4 mesi di lockdown Covid-19 il Governo dà l'ok per rilanciare il turismo

Il Nepal riparte. Il Governo ha riaperto ai voli nazionali e internazionali a partire dal 17 agosto prossimo. Dopo 4 mesi di lockdown a causa della pandemia da Covid-19 il Nepal è pronto a ridare impulso al turismo.

Lo scorso marzo il Nepal chiuso le frontiere per la pandemia. Bilancio: circa 18.000 casi di infezione e 40 morti.

Le ripercussioni economiche per il Paese sono state enormi, stimate attorno ai 10 miliardi di rupie al mese.

Il Nepal riparte

Ecco quindi che il Ministero della Cultura, del Turismo e dell’Aviazione Civille ha riaperto ai voli internazionali. Ovviamente in sicurezza. Tra le norme, ovviamente il distanziamento sociale, l’utilizzo di gel disinfettanti e mascherine.

I voli saranno permessi prima ai Paesi meno colpiti dal Covid-19 poi, gradualmente, alle altre località.

Il dott. Samir Kumar Adhikari, portavoce del ministero della Salute e della popolazione, ha dichiarato che il ministero presto elaborerà nuove linee guida per la gestione dei passeggeri in arrivo dopo il 17 agosto.

 

leggi anche Reinhold Messner: ho l’età per fare il senatore a vita

 

Ok ai permessi di scalata

Il Dipartimento del Turismo è pronto a rilasciare permessi di scalata per la stagione autunnale dopo la decisione del governo di riprendere i voli nazionali e internazionali. Il dipartimento avrebbe già iniziato a preparare le linee-guida necessarie per gli scalatori e gli escursionisti che entreranno in Nepal dopo il 17 agosto.

Gli operatori locali

Gli operatori di trekking e delle spedizione sono pronti a riprendere le attività di scalata nella stagione autunnale attenendosi ai protocolli di sicurezza. In prima fila Manaslu e Ama Dablam.

Il vicepresidente senior dell’Associazione delle agenzie di trekking del Nepal Navin Trital:

Abbiamo ricevuto richieste da alpinisti di tutto il mondo che desiderano partecipare a spedizioni autunnali in Nepal.

Mingma Sherpa, presidente di Seven Summit Treks

Siamo pronti a organizzare spedizioni seguendo i protocolli di sicurezza.

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button