Trending

Petizione per lo scialpinismo libero in Valle d’Aosta

In soli 3 giorni raccolte oltre 1.700 firme, chiedono di rimuovere qualsiasi limitazione allo scialpinismo dopo l'ordinanza regionale che lo vincola all'accompagnamento da parte di una guida

In Valle d’Aosta scattata una petizione su Change.org contro le limitazioni allo scialpinismo. In soli 3 gorni sono state raccolte oltre 1.700 firme.

Lo scialpinismo è stato oggetto delle delle ordinanze regionali. Dallo scorso 11 dicembre l’attività è stata vincolata all’accompagnamento da parte di una guida alpina o maestro di sci.

LEGGI ANCHE Scialpinismo in Valle d’Aosta solo con Guide alpine. Scoppia il caso

La petizione è stata da Diego Bertazzi e Roberto Thuegaz, Istruttori della Scuola di Scialpinismo “Amilcare Crétier” del Cai Verrès.

Chiedono di:

rimuovere, pur nel rispetto dei protocolli sanitari in essere, qualsiasi limitazione alla pratica dello scialpinismo in Valle d’Aosta, così come avviene per le altre attività invernali in montagna che non richiedono l’uso di impianti di risalita (es. sci di fondo e racchette da neve).

 

QUI LA PETIZIONE

 

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button