Proteste in Francia, la neve per la Coppa del Mondo di Biathlon arriva coi camion

La neve “scende” coi camion. La foto arriva dalla Francia, una fila di camion per le vie di Grand Bornand, comune francese di circa 2000 abitanti (Alvernia-Rodano-Alpi). Trasportano 24.000 metri cubi di neve artificiale per tracciare una pista al fine di rendere possibile una tappa della Coppa del Mondo di Biathlon in programma a quota 930 metri dal 12 al 18 dicembre.

Mountain Wilderness France Fino ai massimi livelli dello sci francese, giustamente, sono state criticate i fiocchi di neve artificiali delle Olimpiadi di Pechino o l’attributo dei Giochi invernali asiatici all’Arabia Saudita. Eppure, anche sulle montagne francesi, l’ambiente a volte viene ancora sacrificato sull’altare dei grandi eventi sportivi…Mercoledì 30 novembre siamo andati a vedere questo strano balletto, tra Grand-Bornand Village e Le Chinaillon. La nostra associazione deplora che queste pratiche siano ancora consentite.

MAGGIORI INFO

 

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Back to top button