Pubblicato il: lun, Lug 16th, 2018

Rick Allen salvato sul Broad Peak grazie al drone

Facebooktwitterlinkedintumblrmail

rick allen

Incredibile operazione di salvataggio sul Broad Peak. Ormai Rick Allen era spacciato, era disperso da 36 ore. Rick Allen era insieme ad Sandy Allan, Casper Tekieli e Stanislav Vrba. Erano giunti a campo 3, pronti per l’attacco alla vetta. Poi ci si è messo di mezzo il vento. Gli altri decidono chi di scendere chi di restare al campo. Lui di continuare da solo. Da lì inizia l’odissea. Allen cade in discesa dalla vetta, gli altri trovano il suo GPS, di lui nessuna traccia. Passa un giorno e mezzo e di lui sempre nessuna traccia. Ormai dato per morto.

Poi una cosa mai vista. Un soccorso che apre a nuovi sbocchi in montagna. Il polacco Bartek Bargel è da quelle parti, ha un drone per riprese video e foto. Riesce a farlo volare sino a 8400 metri. Eccolo. Avvistato Rick Allen. È vivo. Parte subito l’operazione di soccorso da campo 3. Viene trovato e portato al campo bae. Con qualche contusione e congelamento. Ma sta bene. È vivo!

foto: myoutdoors.co.uk

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwitterlinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox