Scialpinista cade in Valsavarenche, è grave al Parini di Aosta

Un 36enne spagnolo è caduto mentre scendeva nei pressi del sentiero che porta al rifugio Chabod. È stato sottoposto ad intervento chirurgico ed ora è ricoverato in prognosi riservata

elisoccorso

 

Brutto incidente ieri per uno scialpinista in Valle d’Aosta. L’uomo è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Aosta. L’incidente si è verificato a 2.000 metri di quota, è caduto nei pressi del sentiero che porta al rifugio Chabod.

 

L’uomo, un 36enne spagnolo, è stato prontamente soccorso e trasportato all’ospedale in elicottero. Sul posto è intervenuto l’elicottero della Protezione civile con guide alpine e medico rianimatore a bordo. All’intervento hanno partecipato anche i guardiaparco e il capostazione del Soccorso Alpino Valdostano della Valsavarenche.

L’uomo è stato sottoposto ad intervento chirurgico ed attualmente si trova ora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Parini” di Aosta.

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button