Valanga in Valle Maira, morto Maurizio Orlandin

Lo scialpinista 46enne travolto dalla slavina era vicepresidente del Cai di Omegna

Morto alle Molinette di Torino Maurizio Orlandin, lo scialpinista 46enne di Omegna (Vco) travolto da una valanga in Valle Maira. L’uomo è arrivato in ospedale in ipotermia dopo due arresti cardiaci.

Era vicepresidente del Cai di Omegna. La valanga che lo ha travolto si era staccata a 2.800 metri di quota, lungo la dorsale che unisce il monte Sautron e la Rocca Praboccia, con un fronte di circa 50 metri, ed è precipitata a valle per circa 150 metri nel territorio di Acceglio, la stessa zona in cui ieri un’altra valanga ha travolto uno scialpinista di 23 anni, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Cuneo.

foto: cai omegna

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button