Valanga sul Gran San Bernardo in Svizzera, tre italiani morti e due feriti

elisoccorso

Valanga sulle Alpi svizzere. Bilancio pesante: 3 scialpinisti italiani morti. Altri due si sono salvati. La valanga si è mossa oggi verso le 13.40 nel canton Vallese, poco sotto l’ospizio del Gran San Bernardo. Lì dove i 5 erano diretti.
Una quarta persona si trova in sala di rianimazione in ospedale, mentre la quinta è ferita leggermente.
Tutti gli scialpinisti sono stati estratti dalla massa nevosa e trasportati in elicottero all’ospedale. Nebbia e vento avevano reso particolarmente difficili i soccorsi. Non si conosce ancora la loro identità. L’incidente si è verificato in località La Combe des Maures a circa 2.000 metri di quota.

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button