Pubblicato il: Gio, Ago 29th, 2019

Valtellina, allo studio megaimpianto sci Livigno-Bormio-Santa Caterina

sms_solidale_944

Un mega comprensorio sciistito in Valtellina: lo studio c’è già e consta di 200 pagine. Parliamo dell’asse Livigno-Bormio-Valdidentro-Santa Caterina. Ora tutto dovrà essere sottoposto alla Provincia di Sondrio e alla Regione. Costo: oltre 100 milioni di euro per la realizzazione di dieci nuovi impianti.

Una cosa mica da poco!

Ad oggi Livigno conta 44 impianti con 115 km di piste, Bormio e Valdidentro 50 km con 15 impianti, Santa Caterina 35 km e 9 impianti. Se realizzati, coi nuovi 10 impianti di collegamento dell’Alta Valtellina saranno ben 200 i km totali per diventare uno dei comprensori sciistici più grandi d’Italia.

Le associazioni ambientaliste stanno già alzando le barricate. Una normativa regionale vieterebbe la realizzazione di nuovi impianti di risalita. L’idea dei promotori è di realizzare il tutto prima delle Olimpiadi invernali del 2026.

© 2019, all rights reserved.

Per segnalare refusi, imprecisioni e correzioni scriveteci a: redazione@mountlive.com