Vandali in azione sulle piste di Pra’ del Moro, sabotato il cannone sparaneve

pra del moroA Pra’ del Moro vandali in azione. Nottetempo ignoti hanno tolto la corrente al cannone sparaneve della località sciistica di Feltre (Belluno). Un congegno di ultima generazione che era in azione per produrre la neve necessaria per i Campionati italiani sprint in programma a fine mese (il 29 gennaio). Il gesto ha provocato una reazione a catena, in quanto l’acqua si è ghiacciata nelle tubature dell’impianto. Solo grazie ai volontari che hanno lavorato per l’intera mattinata l’impianto è tornato a funzionare regolarmente. Sono in corso le indagini per risalire agli autori del gesto, probabilmente messo in atto da qualcuno che non gradiva il rumore dei cannoni sparaneve. Si batte questa pista perché lo scorso anno vi furono polemiche proprio a causa di tale problematica. Gli organizzatori ribadiscono che tali impianti non sono affatto molesti anche perché di ultima generazione e insonorizzati. E, comunque, con autorizzazione comunale.
Il campionato sprint, dopo il rinvio di dicembre per le avverse condizioni meteo, a fine dicembre si terrà, dicono gli organizzatori.

© 2015, redazione. All rights reserved.

Tags
Show More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close