Published On: Mer, Lug 10th, 2019

Appennino Bike Tour, il Giro dell’Italia che non ti aspetti

sms_solidale_944

Il 15 luglio da Altare, in Liguria provincia di Savona, prenderà avvio la terza edizione di Appennino Bike Tour, il Giro dell’Italia che non ti aspetti, nato con l’obiettivo di valorizzare la Dorsale in modo sostenibile attraverso il cicloturismo.

L’Appennino Bike Tour è la più lunga Ciclo-Via d’Italia. Corre da Nord a Sud lungo le strade secondarie dell’Appennino per oltre 2600 chilometri. La pista ciclabile attraversa 25 parchi, tra regionali e nazionali, 14 regioni e oltre 300 Comuni italiani. Sarà definitivamente pronta entro il 2020, quando il percorso sarà mappato con cartellonistica divenendo così la più importante direttrice ciclo-turistica d’Italia attraverso le strade secondarie dell’Appennino.

La manifestazione si concluderà il 2 agosto ad Alia, in Sicilia provincia di Palermo. Lungo tutto il percorso saranno organizzati durante la settimana convegni in ogni Comune tappa per informare i territori sugli sviluppi della Ciclo-Via Appenninica, mentre nei weekend 21-22, 27-28 luglio e 3-4 agosto da Nord a Sud Italia saranno organizzate escursioni guidate in bici, sagre e feste.

Scopri tutte le tappe

Maggiori informazioni http://appenninobiketour.com/

Appennino Bike Tour, il Giro dell’Italia che non ti aspetti, è promosso dal Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, Confcommercio Imprese per l’Italia, Confcommercio Ascom Bologna , Vivi Appennino e dalle più importanti Associazioni Nazionali tra cui cFederazione Ciclistica Italiana, Legambiente, Alleanza Mobilità Dolce, Centro Turistico Giovanile, Centro Sportivo Educativo Nazionale, Unione Nazionale Pro-loco Italiane, Italia Nostra, Touring Club Italiano, La Transumanza, Federazione Italiana Ambiente Bicicletta e Associazione Italiana Cultura e Sport.

© 2019, all rights reserved.

Per segnalare refusi, imprecisioni e correzioni scriveteci a: redazione@mountlive.com