Pubblicato il: mer, Gen 16th, 2019

François Cazzanelli in vetta al Monte Vinson

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

La guida alpina valdostana François Cazzanelli in vetta al Mount Vinson, che con i suoi 4.897 metri è la montagna più alta dell’Antartide. Lo ha comunicato lui stesso con il telefono satellitare. Con lui sulla vetta c’era anche l’imprenditore piemontese Sergio Cirio, che vuole tentare di salire le ‘Seven summits’ (le montagne più alte di ciascun continente).
Il Mount Vinson è stato scalato la prima volta nel 1966 e fino ad oggi poche altre persone hanno ripetuto l’impresa. Danilo Callegari, poche settimane, fa è salito in cima per il suo progetto AntarcticaExtreme.

“Abbiamo fatto molto velocemente dato che quando siamo arrivati qua c’era una zona di alta pressione – ha detto Cazzanelli – e abbiamo così sfruttato la finestra di bel tempo. Siamo andati molto veloci anche perché c’era molto vento e faceva molto freddo. Per la prima volta ho sentito un freddo come non l’avevo mai provato prima. È stata un’esperienza stupenda e interessante allo stesso tempo. La salita è andata benissimo: il tempo era bello e c’era il sole”.

© 2019, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox