Pubblicato il: lun, Feb 18th, 2019

Incidenti montagna: due morti su Legnone e Alpi Apuane

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Una donna di 44 anni ha perso la vita ieri pomeriggio in un incidente di montagna avvenuto sul monte Legnone, nella zona nord della provincia di Lecco.
L’escursionista, secondo quanto è stato ricostruito finora, si trovava in compagnia di un uomo di 66 anni quando, per ragioni ora in corso d’accertamento, è scivolata in un canalone, precipitando per diverse decine di metri. E’ stato lanciato l’allarme e sul posto sono stati fatti intervenire l’elisoccorso e l’unità di pronta mobilitazione del Soccorso alpino ma non c’è stato niente da fare per la donna, residente nella zona: i soccorritori hanno potuto solo constatarne il decesso. Sono in corso accertamenti anche da parte dei carabinieri.

Altro incidente mortale ieri sulle Alpi Apuane. Matteo Scaramaglia, 46 anni, di Bavari, è precipitato mentre risaliva una parete della Cascata Piombo Calcagno, sul Monte Cavallo, al confine tra Lucca e Massa.

L’alpinista, rappresentante di commercio e padre di tre figli, era insieme all’amico e maestro Luciano Peirano, 53 anni, di Chiavari. La tragedia è avvenuta intorno alle 13.30 quando all’improvviso i due sono precipitati per diversi metri. La dinamica è ancora da chiarire ma la prima ipotesi è che abbia ceduto un chiodo o la lastra di ghiaccio su cui il chiodo da arrampicata era piantato. Scaramaglia è precipitato andando a sbattere contro le rocce. Il compagno ha riportato ferite e lui è riuscito a dare l’allarme al 118.

fonte: ansa/ secoloxix

© 2019, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox