Pubblicato il: mar, Mag 7th, 2019

K2 invernale: dietro-front dei polacchi, ci provano i francesi

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Sogni K2 in invernale: da un lato si annuncia una nuova cordata franco-nepalese dall’altro arriva il dietro-front dei polacchi. L’anno prossimo probabilmente ritenterà Alex Txion ed anche i russi. Queste le ultime novità rifuardanti l’ultimo Ottomila ancora inviolato nella stagione fredda.

La cordata franco-nepales dovrebbe essere composta da Vincent Saura, Vadim Druelle, Jonathan Bordes, Tim Serra e il nepalese Mingma David Sherpa. Già circolano notizie sulla scalata: senza ossigeno e per lo Sperone degli Abruzzi e saliranno veloci. Per il momento il team è alla ricerca di fondi ed è già partita la raccolta online.

E siamo ai polacchi. Avevano annunciato il loro tentativo per il prossimo anno ma in questi giorni arriva il loro dietro-front. Il problema, stando a quanto dichiarato da Piotr Tomala, riguarda la composizione del team tra forfait e infortuni.

© 2019, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox