Marco Confortola in vetta al Gasherbrum II

foto: archivio, non riferita all’attuale spedizione al GII

Marco Confortola in vetta al Gasherbrum II. Insieme all’alpinista lombardo, Ali Durani e Sergi Mingote.

Sono partiti ieri verso le 16 ore italiana (19 in Pakistane) e hanno toccato vetta (8.045 metri) intorno alle 3,30 di questa mattina. Ora sono tutti in fase di discesa, destinazione campo 2 dove si fermeranno a riposare per poi scendere al campo base.

Per Marco Confortola il Gasherbrum II è l’undicesimo 8000. E può darsi che non fiinisca qua, ma che intenda subito cimentarsi con un altro Ottomila nei paraggi…

I suoi Ottomila:

  • 2004 – Everest (8848 m) versante nord – Primo valtellinese in vetta, in compagnia di Tarcisio Bellò usando l’ossigeno negli ultimi 500 m.
  • 2006 – Shisha Pangma (cima principale 8027 m) – Raggiunta la vetta il 9 maggio con Silvio Mondinelli, Enzio e Gobbi.
  • 2006 – Annapurna (8091m) versante nord – Raggiunta la vetta il 12 ottobre con Marco Camandona.
  • 2007 – Cho Oyu (8201m) – Raggiunta la vetta il 5 maggio con una salita veloce campo base cima-campo base 26 ore in compagnia di Silvio Mondinelli.
  • 2007 – Broad Peak (8047m) – Raggiunta la vetta il 12 luglio insieme ad un nutrito gruppo di alpinisti tra cui Silvio Mondinelli, Angelo Giovanetti, Simone La Terra, Gerlinde Kaltenbrunner, Edurne Pasaban, Iván Vallejo.
  • 2008 – K2 (8611m) – Raggiunge la vetta il 1º agosto
  • 2012 – Manaslu (8.163 m), in vetta, in coppia con lo sherpa Pasang.
  • 2013 – Lhotse (8.516 m), il 21 maggio raggiunge la cima alle ore 9:00 del mattino.
  • 2016 – Makalu, con Marco Camandona 23 maggio 2016
  • 2017 – Dhaulagiri (8167 m), in vetta con Mario Casanova il 20 maggio.

Articoli correlati

Back to top button